E45 NAPOLI FRINGE FESTIVAL

e45-fringe-festival

FESTIVAL “INDIPENDENTE”, DEDICATO A COMPAGNIE DI TEATRO, DANZA E ARTI PERFORMATIVE

Teatro Sannazaro
19 giugno (ore 21), 20 giugno (ore 20.15)
L’UOMO SENZA CONTENUTO
Trittico dello Spaesamento (3° quadro L’infanzia di un capo)

Scaturito da L’uomo senza contenuto di G. Agamben e Infanzia di un capo di J.P. Sartre, il terzo quadro del Trittico dello spaesamento, indaga l’identità dell’uomo contemporaneo. Lucien, unica figura del Trittico a possedere un nome, è agito da tutti gli attori in scena in un mondo referenziale ed autarchico. Tormentato dall’auto-osservazione e dall’incapacità di vivere l’esistenza sentendosi parte di un tutto, Lucien si avvolge su se stesso, in un’inquietante alternanza di sonnolenza e violenta appropriazione del mondo.

Ideazione, drammaturgia e regia: Roberta Nicolai
Con: Michele Baronio, Rosa Palasciano, Valerio Peroni, Enea Tomei, Arianna Veronesi
Costumi e scene: Andrea Grassi
Disegno sonoro: Gianluca Stazi
Video designer: Adriano Mestichella
Assistente alla regia: Marco Di Nardo
Scenotecnica: Claudio Petrucci
Organizzazione: Elisa Vago
Distribuzione: Erica Pacchioni
Produzione: HIKARI produzioni/Roberta Nicolai
In co-produzione con: Fondazione Campania dei Festival – E45 Napoli Fringe Festival
Durata: 1h

Link:
tritticodellospaesamento.it
napoliteatrofestival.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...