L’amore e la follia al 30° Torino Film Festival

L’AMORE E LA FOLLIA
di Giuseppe Casu
(Italia/Francia, 2012, 60’)

Sulcis Iglesiente. Manlio e Silvestro. Le loro vite si alternano intrecciandosi sempre più, fino a unirsi nella miniera di San Giovanni, dove nel ’92 si barricano per mesi, minando l’ingresso con l’esplosivo per scongiurarne la chiusura. Nei ricordi della rivolta i loro spiriti da combattenti fanno rivivere il trauma della fine delle miniere.

con Manlio Massole e Silvestro Papinuto

soggetto e regia: Giuseppe Casu 
in collaborazione con Gianluca Stazi

montaggio: Aline Hervé
aiuto regia: Paolo Ferri
fotografia: Giuseppe Casu
suono in presa diretta: Gianluca Stazi

organizzazione e produzione esecutiva: Tratti Documentari

produttore per Sitpuntocom: Salvo Accorinti
produttore per Zebrasfilms: Didier Zyserman

sound design: Gianluca Stazi
musica originale: difondo
color correction: Ercole Cosmi
titoli: Adriano Mestichella
supporto tecnico: Nanni Pintori
traduzioni: Coralie Bidault e Laura Sanna

amore_e_follia_locandina_TFF

“L’amore e la follia” è parte del progetto “Tratti in miniera”,
a cura di Giuseppe Casu e Gianluca Stazi, in collaborazione con i minatori sardi.

Il film “L’amore e la follia
è stato selezionato dal 30° Torino Film Festival nella sezione italiana.doc
il film concorre anche al Premio Cipputi – Miglior film sul mondo del lavoro

Link progetto:
Miniere

per info:
www.tratti.org – info@tratti.org

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...